LE SINERGIE BELLE HANNO DATO I FRUTTI: CONSEGNATE LE PRIME PARRUCCHE
Lo scorso 4 febbraio, nella sede in via Terminillese, è stato siglato il protocollo d’intesa tra l’ALCLI Giorgio e Silvia e l’associazione di volontariato Angeli in moto ( AIM),  nata a Roma nel 2015 dal desiderio di Maria Sara Feliciangeli (Cavaliere al merito della Repubblica 2020)e ad oggi è composta da più di 800 motociclisti che su tutta Italia distribuiscono farmaci e sostegno alle famiglie in difficoltà.
Gli Angeli in moto collaborano da diversi anni a titolo gratuito con l’associazione Salvamamme e AISM e dal 4 febbraio, la sezione di Rieti ha stretto una collaborazione anche con l’ALCLI, in particolare per il servizio gratuito di parrucche, il Progetto Alessandra, che non si è mai interrotto durante la pandemia e proprio per ragioni di maggior sicurezza, è stato deciso di affidare la consegna ai volontari in moto.
La sinergia siglata proprio nella Giornata mondiale contro il Cancro,ha dato già i suoi frutti con la consegna delle prime parrucche del Progetto Alessandra  e il logo dell’ALCLI con il suo sole splende nel sito di Angeli in moto insieme alle altre associazioni di volontariato che collaborano con gli Angeli.
L’unione ha sempre la forza, una forza al servizio delle persone in difficoltà.
Si è formato un gruppo operativo che gestirà le richieste di attivazione del servizio, come previsto nel protocollo d’intesa,  di cui faranno parte per l’ALCLI:  le volontarie Roberta Giovannelli e Francesca Ulizio  e per l’associazione Angeli in Moto:  i volontari Sara Feliciangeli ( Presidente AIM), Floriano Caprio ( vice Presidente AIM), Fiorenzo Francioli ( Presidente sezione reatina AIM).